Scharsach Herta

"Venezia"

Acrilico su tela, 50x60

Anche questa è una degli artisti che da lontano, identificandosi con il problema, ha generosamente deciso di contribuire. Propone un’opera intensa, un’insolita Venezia trasfigurata, dai colori vibranti dall’andamento risalente, più cupi e densi in basso nell’acqua del canale (su cui si distingue a malapena il pettine nero di una gondola), per poi divenire traslucidi in alto, nella cima dei palazzi, colpiti dal riverbero della luce radente di un tramonto.