Balducci Irene

"Testina"

Tecnica mista su tela, 43x43

La testina di giovane donna dormiente, dalle tonalità tenui, colta forse nel momento di chissà quale sogno, si impreziosisce dei misteriosi geroglifici che contornano l’opera, in una specie di trascrizione cufica, da parte della Balducci, dei pensieri e dei desideri inconsci che attraversano la mente femminile.