Conti Silvana

"Texture"

Tecnica mista su tavola, 53x70

La raffinata opera in asta è davvero una equilibratissima superficie grafica, in cui il fondo, di color rosso cupo (un falun estremo, quasi marrone), a quadrettatura graffiata, viene percorso e attraversato da lingue dorate, in un movimento che può essere interpretato come ascendente, quasi fiammante, o, viceversa, percolante, come un baluginare di stalattiti d’oro nel buio di una grotta dei Nibelunghi.