Morbidelli Franco

"Fiori II"

Acrilico, olio e porporina liquida su tavola, 40x60

Il cuore gocciolante di amore, ferito o struggente, i fiori incupiti di rapide pennellate viola, la porporina rococo, il nero un po’ catramoso e sotterraneo, a tratti emergente in piccole polle, tutto induce ad azzardare per questo particolare acrilico la definizione di pulp.