Vito, addio al celibato 26/11/2010

Appuntamento dal "Lurido" Rimini, h 21,30, per festeggiare l'addio al celibato del compianto Vito, che verrà immolato all'altare sacrificale il 05/01/2011.

Nel locale capiscono subito con che razza di teppaglia avranno a che fare, e i nostri vengono messi in piccionaia, dove potranno fare tutto il casino che vogliono, ci penserà alla fine della cena il Lurido gestore del locale a raffreddare la loro verve (55€).

Inizialmente sembra una simpatica e chiassosa cena In alto i calici in onore dell'eroico Vito ma di li a poco il degrado trascinerà anche i nostri vicini, sul fondo dell'immagine, in urla e cori da curva ultras in uno stadio.

In questa immagine eccomi immortalato con il nostro Vito Il giovin Vito con il vecchio - che foto patetica fotografia eseguita da Stefano, ancora in condizioni di poter tenere la fotocamera tra le mani (in tutta onestà ho avuto paura), più tardi le sue condizioni psicofisiche e di self control sarebbero crollate.

Ed eccolo Stefano nel suo confuso discorso verso la fine del baccanale (h 23,50 - dati exif) Discorso commemorativo ma confuso da Stefano probabilmente nello stato in cui si trovava avrà pensato a tutte le nuove password da cambiare in futuro, applaudito da Federico che nel suo english style è stato lucido fino alla fine di questo circo.

Per quanto riguarda la percentuale di tasso alcolico, Stefano era comunque in buona compagnia, il nostro Matteo non si lasciava certo intimorire, ed eccolo Matteo in preda ad euforia alcolica sganasciarsi dalle risate in evidente stato di euforia alcolica.

La cena termina festosamente, ancor più festosamente per il Lurido gestore, la notte brava proseguirà per i nostri protagonisti, ma io non potrò seguirli, perchè " io sono sposato " rifletti Vito, rifletti.

Sto scherzando, in verità credo che vivere insieme a qualcuno che ami, rappresenta il miglior modo per attraversare questo nostro passaggio terreno, un esempio; guarda la pagina che dedico ai miei trenta anni con mia moglie: NOI DUE

N.B. Il set completo di fotografie in alta qualità può essere scaricato al seguente link: Download_1